Disposizioni generali

La presente sezione, denominata “Consiglio Trasparente”, è stata istituita ai sensi e per gli effetti della Legge 6 novembre 2012 n.190 (Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione) e del D.Lgs. 14 marzo 2013 n.33 (Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni).

In base all’art 2-bis, introdotto dalla Legge di conversione 30 ottobre 2013 n.125, gli Ordini professionali, enti pubblici non economici, debbono adeguarsi a tali disposizioni – con propri Regolamenti – solo nella misura in cui gli obblighi da essa derivati siano compatibili con le relative peculiarità.

A tal fine l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Ravenna si è attenuto alle indicazioni, per quanto applicabili, del “Regolamento recante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione delle informazioni da parte del Consiglio nazionale e dei Consigli territoriali degli Ingegneri” adottato dal CNI nella seduta del 19/12/2014.

In questa sotto-sezione sono consultabili le linee generali disposte per la trasparenza dall’Ordine Ingegneri della provincia di Ravenna


In questa sotto-sezione sono inseriti i riferimenti normativi e regolamentari relativi all'istituzione, organizzazione ed attività dell'Ordine professionale


Oneri informativi per cittadini e imprese

      Scadenzario obblighi amministrativi

       


      Oneri informativi per cittadini e imprese

          Non applicabile


Burocrazia zero

       Burocrazia zero

         Non applicabile


       Attività soggette a controllo 

         Non applicabile