Firma Digitale con certificato di ruolo

Rinnovo della Convenzione con ARUBA per firma digitale e CNS

L'Ordine degli Ingegneri di Ravenna ha aderito alla nuova Convenzione sottoscritta dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri con Aruba PEC S.p.A., per consentire agli Iscritti agli Albi condizioni vantaggiose rispetto ai prezzi di mercato sulla fornitura di kit di Firma Digitale e sulla fornitura della Carta Nazionale dei Servizi.

Il rilascio della nuove CNS è in vigore dal 16 maggio 2018.

Il nuovo codice convenzione da inserire nella è CNSCNI18

E’ sufficiente collegarsi all’Area Convenzioni  (link diretto: www.pec.it/FirmaDigitale_Convenzioni.aspx ), inserire il Codice Convenzione  e selezionare l’Ordine di appartenenza: una volta selezionata la tipologia di Kit di firma Digitale di proprio interesse e completata la procedura di registrazione dei dati anagrafici, il kit verrà spedito all’Ordine presso cui l’iscritto potrà recarsi per ritirare il Kit.

E' inoltre necessario inviare una fototessera formato .jpg.

Anche il pagamento può essere effettuato online, tramite Carta di credito o registrando i dati del bonifico bancario.

La procedura di richiesta dovrà essere effettuata direttamente da ogni singoli Iscritto accedendo al sito Internet sopra indicato.

La Circolare CNI 234 del 2018 contiene i termini della nuova Convenzione ed i costi dei servizi offerti.  Initiates file downloadDownload 


 

Dalla data del 16 maggio 2018 la vecchia Convenzione FDING1793 non è più attiva per il nuovo acquisto di dispositivi di firma digitale, rimane in vigore solamente per il rinnovo triennale del certificato digitale relativo ai dispositivi già acquistati con la vecchia Convenzione, qualora venga effettuata prima della scadenza del certificato stesso.

Nel caso si tenti il rinnovo dopo la scadenza del certificato triennale, la Comvenzione non sarà più rinnovabile e pertanto sarà necessario procedere ad acquistare un nuovo dispositivo con la Convenzione CNSCNI18.

 

 

 

 


Rinnovo certificato triennale della firma digitale

Circa due mesi prima della scadenza del certificato digitale del dispositivo di firma, che ha durata triennale e decorre dalla data di ritiro del kit presso l'Ordine, Aruba invia una serie di comunicazioni alle caselle mail o PEC dell'iscritto, indicate dallo stesso nel modulo di ordine del dispositivo (occorre pertanto che il singolo iscritto le mantenga aggiornate per evitare una dispersione di comunicazioni).

Nelle comunicazioni di Aruba sono indicate opzioni e modalità di rinnovo del cerrtificato, sia per i vecchi dispositivi in Convenzione FDING1793 sia per i nuovi dispositivi CNSCNI18.

Una volta perfezionata la procedura di acquisto del nuovo certificato, si riceverà una ulteriore comunicazione di Aruba, nella quale vi sono le istruzioni per l'installazione del nuovo certificato sul dispositivo di firma.

Occorrerà:

1) Andare nella pagina di download di Aruba al link: Opens external link in current windowhttps://www.pec.it/download-software-driver.aspx;

2) Scaricare il software "Rinnovo" (secondo il sistema operativo che si utilizza) dal link contenuto nella pagina Web siundicata e successivamente installarlo sul proprio PC;

3) collegare il dispositivo di firma al computer;

4) inserire il "Numero seriale SmartCard" e il “PIN SmartCard” negli appositi campi indicati dal programma;

5) cliccare su "Avvia Rinnovo".

Al termine della procedura con esito positivo il certificato sarà rinnovato e la successiva data di scadenza sarà di tre anni decorrenti dalla data di comletamento della procedura di rinnovo.

 


Ultimo aggiornamento: 10 novembre 2021