URF: NewsletterTerritorio 114 - Procedimenti sismici modalità di presentazione e trasmissione delle pratiche dal 02.11.2021


L'Unione della Romagna Faentina comunica che a far correre dal 2° novembre 2021 sarà disattivato il portale SIS e che i procedimenti strutturali relativi alle nuove pratiche sismiche dovranno essere trasmessi mediante il portale di accesso unitario, mentre le suddette operazioni relative ai procedimenti edilizi afferenti all'edilizia residenziale ed al SIEDER avverranno in un secondo momento in coerenza e nel rispetto dei tempi che saranno definiti dalla Regione Emilia-Romagna. 

Come presentare e trasmettere le comunicazioni post autorizzazione? 

Pratiche sismiche PARTITE CON SIS:

  • Integrazioni, varianti non sostanziali, fine lavori, attestazioni di rispondenza, collaudi: trasmissione con PEC all’Unione e al Nuovo Circondario Imolese. 

Pratiche sismiche PARTITE CON ACCESSO UNITARIO:

  • Integrazioni: trasmissione dei documenti integrativi con PEC all’Unione e al Nuovo Circondario Imolese. 
  • Varianti sostanziali: nuove pratiche in accesso unitario. 
  • Varianti non sostanziali (MUR A. 15/D.9): inoltro mediante accesso unitario. 
  • Comunicazione fine lavori strutturali (MUR A. 16/D10): inoltro mediante accesso unitario. 
  • Attestazione di rispondenza (MUR A. 17/D11): inoltro mediante accesso unitario. 
  • Deposito di certificati di collaudo (MUR A. 18/D12): inoltro mediante accesso unitario. 
  • MUR richiesta di proroga: inoltro mediante accesso unitario.
Categoria: Normativa, Notizia in evidenza