Iscrizione all'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Ravenna per trasferimento da altro Ordine

Domanda d'iscrizione all'Albo per trasferimento, indirizzata al Presidente dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Ravenna, in carta bollata (valore corrente alla data della presentazione, attualmente, dal 26/06/2013, euro 16,00), con le indicazioni di:
 
a) dati anagrafici;
 
b) codice fiscale;
 
c) data della Laurea;
 
d) esame di Stato.
 
La stessa deve contenere la dichiarazione di essere iscritto all'Albo degli Ingegneri da cui si chiede il trasferimento, con riferimento a Provincia di attuale iscrizione, numero di iscrizione, data di iscrizione, sezione e settore(i) a cui si è iscritti..  
Nella domanda dovrà essere riportato l'elenco degli allegati, la data e la firma, nonchè indicato il numero di documento di identità non scaduto che si allegherà in fotocopia.
 
Ai sensi della vigente normativa (Testo Unico in materia di documentazione amministrativa) la domanda contenente i dati richiesti e corredata dalla copia fotostatica di un documento di identità non scaduto equivale ad una autocertificazione dei requisiti richiesti per l'iscrizione.
 

--------------------------------------------------------------------------------


Alla domanda saranno allegati i seguenti documenti, redatti in carta semplice:
 
a) dichiarazione sull'attività svolta: (dev'essere effettuata nella "scheda personale" di cui al punto d) si può dichiarare libero professionista, dipendente pubblico/provato od altra attività svolta);
 
b) n. 2 foto formato tessera per rilascio tesserino dell'Ordine (30x40 mm);

c) copia di un documento di identità valido (in caso di autocertificazione) e copia del codice fiscale (tessera sanitaria);
 
d) scheda personale compilata (scaricabile dal ns. sito)
 
e) dichiarazione di consenso all'inserimento dei dati nell'Albo professionale ai sensi della normativa in materia di "privacy", da compilare per il consenso all'eventuale inserimento di dati aggiuntivi nell'Albo e per utilizzo dell'indirizzo di posta elettronica, previa visione, ai sensi delle normative vigenti, dell'apposita informativa.
 
f) documento da compilare e sottoscrivere, con cui si prende atto dell'obbligo del pagamento del contributo dell'iscrizione all'Albo, delle modalità di eventuale cancellazione e dell'obbligo di comunicare le variazioni dei dati da riportare sull'Albo.
 
g) comunicazione dell'indirizzo di posta elettronica certificata già posseduto, oppure, in alternativa, richiesta di adesione al servizio di P.E.C. in Convenzione Aruba PEC/Consiglio Nazionale degli Ingegneri. Ai sensi della normativa vigente, ogni iscritto all'Albo dev'essere dotato di P.E.C.